Pagare con i rifiuti di plastica

A prima vista può sembrare un negozio come tanti altri. Sugli scaffali sono esposti tanti prodotti, cappelli, occhiali da sole, tazze… invece si tratta di un progetto estremamente innovativo attraverso il quale gli abitanti e i visitatori di Porto Cervo possono avvicinarsi al concetto di economia circolare attraverso design, moda, innovazione . Si chiama Miniwiz Exchange, ed è un’iniziativa importata in Sardegna da Miniwiz, azienda di Taipei che dal 2005 si occupa di trasformare i rifiuti i nuovi e innovativi materiali. Niente denaro, puoi acquistare gli articoli pagandoli con i tuoi rifiuti plastici.

www.instagram.com/p/B0_A2b_IxN_/

15 pensieri su “Pagare con i rifiuti di plastica

    • Ciao Quarc, vediamo il lato positivo, questo è il primo passo di tante belle iniziative che stanno nascendo per salvare il mondo dalla plastica! Vedrai appena le multinazionali snasano il business, nasceranno tanti altri brands con la stessa modalità 😉😉😉

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...