I capricci della moda

La moda è volubile, capricciosa instabile e al tempo stesso livellatrice, una donna deve essere al di sopra di tutti, al di fuori del tempo, e assolutamente inimitabile, ma penso che in questo caso sia tutto esagerato. 


Faccio molta fatica a vedermi vestita così, ma soprattutto non riesco ad esprimere un parere perché è tutto così… così carnevalesco. Forse il director artist voleva provocare questa reazione, probabilmente cercava proprio questo, uno sguardo tra l’inebetito e lo scioccato e devo darne atto che è riuscito benissimo. Però, si perché in ogni bella favola esiste un però,  sono sicura che tanti, ma tanti e ancora tanti apprezzeranno questa new collection ahahahah, mi scappa da ridere, non vedo l’ora di vederli in giro per le nostre strade ! 

58 pensieri su “ I capricci della moda

  1. Ecco, i colori lo sai…. quelli vanno da dio in inverno che già è una stagione grigio/nera per me…. una cosa che negli ultimi anni non sto capendo, è l’utilizzo dei vestiti estivi in inverno!?!?! Ho capito che vuoi fare la figa… ma sempre la “stessa” prende anche freddo…. ho capito che si è giovani…. ma poi arriva la vecchiaia e le cazzate giovanili le risenti tutte… ma tralasciamo questi piccoli commentucci… insomma… queste foto credo siano state create unicamente x fare un “revival” se così si scrive, tirando fuori dai capannoni tutto ciò che è stato creato negli anni e accozzato x creare nuove tendenze…. certo… poi mi shiokka l’idea che le maestre e le presidi… ( che già vestono in maniera oscena) ispirandosi a queste nuove tendenze….. possano sentirsi libere di riproporci delle oscenità assolute. Buona moda ciliegina… io al posto tuo proseguirei questo blog in tema di cucina x esempio…. perché la moda ormai non inventa più. … distrugge… non ti pare?

    Piace a 2 people

  2. Ecco, i colori lo sai…. quelli vanno da dio in inverno che già è una stagione grigio/nera per me…. una cosa che negli ultimi anni non sto capendo, è l’utilizzo dei vestiti estivi in inverno!?!?! Ho capito che vuoi fare la figa… ma sempre la “stessa” prende anche freddo…. ho capito che si è giovani…. ma poi arriva la vecchiaia e le cazzate giovanili le risenti tutte… ma tralasciamo questi piccoli commentucci… insomma… queste foto credo siano state create unicamente x fare un “revival” se così si scrive, tirando fuori dai capannoni tutto ciò che è stato creato negli anni e accozzato x creare nuove tendenze…. certo… poi mi shiokka l’idea che le maestre e le presidi… ( che già vestono in maniera oscena) ispirandosi a queste nuove tendenze….. possano sentirsi libere di riproporci delle oscenità assolute. Buona moda ciliegina… io al posto tuo proseguirei questo blog in tema di cucina x esempio…. perché la moda ormai non inventa più. … distrugge… non ti pare? Buongiorno ^.*

    Piace a 2 people

    • Non me lo dire. Io sono sbalordita. Ma anche delusa e in po’ arrabbiata. Non voglio questa accozzaglia di colori e forme, vorrei vedere più linee pulite, semplici, più originalità che non sia però un miscuglio di stracci che ci stanno proponendo !

      Piace a 2 people

  3. Ho notato alcuni capi che mi sono piaciuti molto e che da ragazza avrei sicuramente indossato. Quello che non mi piace è l’accostamento che è stato fatto, per esempio il vestito indossato con un soprabito che fa a pugni oppure un gilet che non è adatto al resto, una sciarpa che non si sa perché è lì. L’errore, secondo me è questo. C’è un gilet all’uncinetto che deve essere stato copiato da quelli che ci facevamo noi negli anni 70 e che stava benissimo con le gonne o i pantaloni e le camicette che portavamo all’epoca, ma qui è veramente accostato male.
    Buona giornata.

    Piace a 1 persona

  4. P.S. Riguardando ancora una volta, sembra davvero che lo stilista abbia accostato ad abiti dai colori pastello molto intriganti fatti con materiali attuali, altri capi e accessori di altre epoche, c’è anche un altro gilet anni 50, poi giubbini e camice di sapore etnico, capi cuciti con diversi materiali di epoche diverse. Come se avesse svuotato il mio baule e avesse messo insieme quello che ha trovato.
    Ma è una bella idea, se oggi ci si può vestire anche così, visto che sono capace di cucire, magari lo imito, ma con un po’ più di buon gusto e di buon senso.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...